Scatola di praline artigianali "Pentagono", 49 pz, 500 grammi, linea Pentagoni

Disponibilità entro 15gg dall'ordine
Codice prodotto: GI1209996
€ 61,25
Tutti i prezzi sono IVA inclusa
  • Confezione minima o multipli di: 1
Scatola regalo con 49 cioccolatini artigianali "Pentagoni". Dalla forma particolare e colori invitanti, queste praline di cioccolato di design saltano all'occhio anche per la loro superficie superiore, che è suddivisa in 5 triangoli posti a diversa altezza e decorati a mano. Queste piccole opere d'arte sono tanto belle da guardare quanto deliziose da gustare. Questa confezione regalo contiene 9 praline scelte tra l'ampia selezione dei pentagoni di Giraudi, realizzati con copertura in 4 tipi diversi di cioccolato (fondente, latte, bianco o all'arancia) e dal ripieno morbido in una moltitudine di varietà (torroncino, gianduia chiara, bacio, nocciola, pistacchio puro di Sicilia, noce, lampone, caffè, fava di Tonka, croccantino al rum, gianduia scuro fondente, amaretto, gelatina di succo d'arancia aromatizzato al Grand Marnier e cremino al caffè, passato di scorza d'arancia e gianduia aromatizzato allo zenzero). Emulsionante: lecitina di soia. Allergeni: latte, nocciole, soia, mandorle, pistacchi, arachidi, burro, noce, uovo, arachidi. Può contenere tracce di altra frutta con guscio. Le liste complete degli ingredienti e delle varietà contenute in questa scatola sono pubblicate sulla confezione. Conservare in luogo fresco (inferiore ai 20° C) e asciutto al riparo dalla luce. Dimensioni / scatola: 20,8 x 20,8 x 4 cm; pralina: ∅ 27mm, 15mm d'altezza. Peso netto tot.: 500 g. Giraudi nasce nel 1907 come piccola bottega pasticciera, ma il carattere artigiano che contraddistingue la sua produzione è un elemento chiave che è rimasto anche ai giorni nostri. Il loro modo di fare cioccolato lo si può riassumere in tre semplici ma importanti parole: "artigianalità, innovazione e qualità". Con sede in provincia di Alessandria, Giraudi realizza una vasta gamma di creazioni, in cui il cioccolato d'eccellenza è sempre protagonista.